Like us

venerdì 23 marzo 2012

L'insalata di pollo, a modo mio


Sono una gran sostenitrice del pollo allo spiedo. Mi piace moltissimo, ma sono ugualmente convinta che per apprezzarlo e gustarlo al massimo vada mangiato subito, quando è ancora caldo e croccante. Certe mattine, perlopiù di sabato, mi sveglio con una gran voglia di insalata di pollo e così non mi faccio mancare una puntatina al mercato. Agne e Giubas, che di polli se ne intendono, hanno trovato il "pollaro" più buono del mercato di Via Fauchè: ben cotto, saporito, dorato e croccante. A loro quindi il primo grazie della mattina! Il secondo è per papà che fa una super insalata di pollo, anzi a dirla tutta con il tempo ha escogitato un super condimento...il condimento perfetto, oserei dire. E io ovviamente glielo "rubo"!

Un contorno, un secondo, un piatto unico...insomma un piatto assolutamente versatile, ma facile, veloce, completo e nonostante la sua semplicità, gustosissimo! E non pensate che sia la solita sciapa insalatina dietetica....



Ingredienti per 2 persone:
1 pollo arrosto
insalata mista
finocchi
carote
pancetta affumicata
emmental
pane tostato
e se volete melograno o noci o fettine di mele..sbizzaritevi!!!

per il condimento:
abbondante senape
olio evo
worcestersauce
sale
qualche goccia di aceto balsamico (facoltativo)

Pulite bene l'insalata, i finocchi e le carote e mettete tutto in un'insalatiera capiente. Nel frattempo spolpate il pollo e sfilacciatelo con le mani. Tagliate a cubetti l'emmental e fate rosolare in una padella, senza aggiungere grassi, la pancetta affumicata. Unite tutto all'insalata, tenendo la pancetta da parte perché sarà l'ultimo ingrediente che aggiungerete. Preparate il condimento in una ciotolina unendo tutti gli ingredienti ed emulsionate finché non otterrete una salsa omogenea. Assaggiatela man mano che la fate così da aggiustare il tiro secondo i propri gusti. Versatela sopra l'insalata di pollo e mescolate bene. E' probabile che dovrete aggiungere un po' di olio perché la salsa è abbastanza densa. C'è chi preferisce mettere il pane a tocchetti dentro, io preferisco tenerlo da parte e mangiarlo man mano. Ma questo è un dettaglio, o meglio ancora..questione di gusti. Infine un suggerimento: mangiatela direttamente dall'insalatiera...è tutta un'altra cosa..un po' come le carote che sono decisamente più buone se mangiate a morsi piuttosto che tagliate a rondelle!!

ps domani è Sabato e ci sono fior di mercati per la città...spero di avervi dato una buona dritta su cosa mangiare domani a pranzo!
Ovviamente è un ottimo rimedio anche al pollo del giorno prima, che sia allo spiedo, alla piastra o al forno...o se non è Sabato e non avete il vostro "pollaro" di fiducia sotto casa :)


Giò

1 commenti:

Ottima idea Giò!
Marilù

Posta un commento